PSG – Valencia: 1-1 Video Gol (Jonas, Lavezzi) Champions League 6 Marzo 2013

0

Non c’è Zlatan Ibrahimovic, ma sul prato del Parco dei Principi si materializza Beckham. In scena, il match di ritorno valido per gli ottavi di finale di Champions League tra PSG e Valencia. Si parte dallo 0-2 con cui gli uomini di Ancelotti hanno espugnato il Mestalla. Impresa, che definire ardua è probabilmente riduttivo per il Valencia, costretto a fare tre gol ad una squadra apparsa nettamente superiore all’andata. Il Paris Saint Germain, dal canto suo, non ha nessuna fretta, può giocare in tutta calma ed infatti la prima frazione di gioco scorre via senza particolari patemi per i parigini. Velleitari sin qui i tentativi degli spagnoli, chiamati ad una ripresa di ben altra caratura, pena l’addio prematuro alla manifestazione più prestigiosa d’Europa.

Effettivamente, il secondo tempo comincia in maniera diametralmente opposta rispetto alla prima frazione di gioco. Il Valencia trova, infatti, quasi subito il gol del vantaggio con un gran tiro dalla lunga distanza di Jonas, che di fatto riapre i giochi e punisce la supponenza dei francesi. Con ancora una mezz’ora abbondante da disputare, il PSG capisce che è arrivato il momento di giocare e trova il pareggio al 21′ con Lavezzi. Gol abbastanza fortunoso quello dell’attaccante argentino, ma pesantissimo in ottica qualificazione. Il Valencia, con ammirabile caparbietà, non si dà per vinto, continua a premere sull’acceleratore, ma non riesce a trovare la via del gol. sospiro di sollievo quindi per Carlo Ancelotti che conquista i quarti di finale ben consapevole di potersi giocare carte importanti. Ci attendono match spettacolari e il bello è che le italiane sono ancora in corsa. Chi l’avrebbe detto!

loading...

LASCIA UN COMMENTO