Striscia la Notizia Cavalli da macello in Polonia: il servizio di Edoardo Stoppa (video)

0

Edoardo Stoppa si trova in Polonia per documentarci un sospetto commercio di carne equina. In pochi sanno che i cavalli destinati alla macellazione, anche qui in Italia, arrivano proprio da quelle zone. L’amico degli animali si è recato a 120 chilometri a sud di Varsavia, per visitare il più grande mercato equino della Polonia. Appena arrivati sul posto, presto Edoardo Stoppa si rende conto di essere entrato in un girone dantesco, altro che mercato. Tantissimi cavalli arrivano da tutta la Polonia, trasportati in condizioni allucinanti. Ovviamente gli animali sono privi dei documenti necessari, stabilire la loro provenienza ed il loro stato di salute diventa quindi un impresa assai difficile. Sprezzante del pericolo, l’inviato di Striscia si aggira per il mercato. Le ore passano, ma camion carichi di equini continuano ad arrivare, sino alle prime luci del mattino. I cavalli sono trattati crudelmente, alcuni vengono addirittura presi di mira da alcuni uomini, che pensano bene di ingannare il tempo sbeffeggiando ed umiliando cavalli impauriti. E’ notte fonda e le contrattazioni vengono eseguite nel buio più assoluto, anche le immagini di Striscia non aiutano a capire meglio lo stato di salute dei cavalli venduti. Violenza gratuita sugli animali a parte, il dato sconcertante è che la carne di questi poveri e malconci animali, rischia seriamente di finire sulle nostre tavole, a nostra insaputa. Seguite il servizio andato in onda nel corso della puntata di Striscia la Notizia di ieri, giovedì 7 marzo 2013.

Cavalli polonia Striscia

loading...

LASCIA UN COMMENTO