Italia’s got talent 2013 con i Gemelli Siamesi il becero doppiosenso va in finale

0

Seconda semifinale, ieri sera su Canale 5, per Italia’s got talent 4, serata che ha completato il lotto dei sedici finalisti, che il 16 marzo si sfideranno per la vittoria del talent. Come sempre su Tubiamo ci piace offrirvi una selezione delle esibizioni più apprezzate dal pubblico. Partiamo da quella che, almeno sino ad ora, ha riscosso il maggior consenso su Video Mediaset. Apprezzamento che mi lascia abbastanza basito, ed ora vi spiego perché, ben conscio che mi attirerò feroci critiche dagli estimatori (tanti evidentemente) dei Gemelli Siamesi.

Quella del duo comico toscano di ieri, è una delle performance più volgari andate in scena quest’anno sul palco di Italia’s got talent. La battaglia di Troia, che i Gemelli Siamesi hanno rievocato sul palco, si è trasformata in una sagra del doppio senso becero e volgare. Non ho pargoli per casa, e francamente ne sono lieto, altrimenti davvero non so come avrei fatto a spiegare le battute a sfondo sessuale contenute nella scenetta. La volgarità nella comicità mi procura da sempre una certa irritazione. Troppo facile strappare una risata buttandola sul sesso. E visto che questo non è il Drive In, ma un programma pensato per famiglie, sarebbe forse più opportuno mandare in scena qualcosa che possa divertire anche i più piccoli, che ieri, ascoltando i Senso doppio, avranno solo imparato che “Andare a Troia” è un’affermazione che fa ridere da matti il papà. Bella forza.

Italia's Senso doppio

loading...

LASCIA UN COMMENTO