Crocetta a Le Invasioni Barbariche sul caso Franco Battiato: “evitato linciaggio mediatico”

0

Sarà pure un grande artista e questo nessuno lo vuole mettere in discussione, certo è che l’uscita di Franco Battiato a proposito delle mignotte in Parlamento, non ha lasciato tante alternative al presidente della Regione Sicilia Rosario Crocetta, che dopo una notte insonne, ha deciso di sollevare il cantautore dal suo incarico di Assessore al Turismo. E’ stato lo stesso Governatore a spiegare le razioni della sua scelta nel corso di un intervento alla trasmissione di La7 condotta da Daria Bignardi “Le Invasioni Barbariche“.  Crocetta ha ammesso di aver optato per una soluzione drastica, anche per evitare a Battiato un linciaggio mediatico.

Non so se avete visto ed avete il video che contiene la sfortunata uscita del cantautore. Personalmente l’ho trovato di un’aggressività spaventosa nei confronti del genere femminile. Dove è finito il poeta della Cura che cantava: “Ti proteggerò da ogni malinconia, perché sei un essere speciale ed io avrò cura di te“? Sarebbe veramente auspicabile che Battiato chiedesse scusa, da orgoglioso uomo del sud, non sarà certamente semplice, ammettere l’errore. Certo è, che se il cantautore davvero è convinto che il Parlamento sia un covo di mignotte pronte a tutto, che dovrebbero aprire un bordello invece che soggiornare in politica, è giusto che ne sia uscito. Insieme a Battiato, saluta la Regione anche lo scienziato Zichichi. La legge di Crocetta non perdona, ci piace la risolutezza di questo presidente della Regione Sicilia.

loading...

LASCIA UN COMMENTO