Antonio Ornano a Zelig 2013: il monologo più divertente dell’ultima puntata

0

Stiamo rivivendo il meglio dell’ultima puntata di Zelig 2013 andata in onda ieri, lunedì 1 aprile 2013, in prima serata su Canale 5. Il cabaret show di Gino e Michele quest’anno non ci ha regalato grandi soddisfazioni, parodia di Fabrizio Corona a parte, la stagione appena terminata è stata una mezza delusione. Proprio il comico ligure, ieri si è presentato con la sua nuova imitazione, quella a Marco Mengoni. Il vincitore di Sanremo si è arrivato sul palco per duettare insieme a Vernia. Nell’ultimo articolo invece vi ho mostrato il monologo di Giuseppe Giacobazzi, una volta irresistibile, anche il cabarettista romagnolo non ha entusiasmato quest’anno. L’ultimo sketch che vi mostro questa mattina, invece, è assolutamente imperdibile e vede per protagonista uno dei comici più irriverenti e politicamente scorretti di Zelig. Lui è Antonio Ornano: guru dell’amore che con i suoi preziosi consigli ha aiutato tantissime giovani coppie. Il professore ieri sera ci ha parlato di un evento rarissimo per un esemplare di maschio umano adulto. Almeno una volta nella vita si verifica il sabato mattina perfetto: i bambini a dormire dai nonni e l’arpia dal parrucchiere per tre ore; lasso di tempo durante il quale il maschio può finalmente mettere in atto tutti quei comportamenti vietatissimi dalla carta costituzionale delle frustratine cagacaxxi. Ma la pacchia dura ben poco…

LASCIA UN COMMENTO