Roma – Lazio 1-1 | Ecco cosa ha detto Totti dopo il gol “Godo come un maiale: è il gol più bello”

0

Si è concluso ormai da qualche ora il 140esimo derby della capitale. Roma e Lazio non sono riuscite ad andare oltre al pareggio, un punticino che non serve a nessuno, soprattutto ai biancocelesti, che con una vittoria avrebbero potuto ridurre il distacco dal Milan. Rimpianti da entrambe le parti dunque: sponda Lazio per non essere riusciti a chiudere la partita quando si è presentata l’occasione (calcio di rigore fallito da Hernanes, che nel primo tempo aveva portato la Lazio sull’1-0), sponda Roma, per non aver capitalizzato al meglio l’espulsione di Biava e la conseguente superiorità numerica. A regalare il pareggio ai giallorossi ci ha pensato Francesco Totti. Si tratta del nono gol nei derby per il capitano della Roma, che raggiunge così in vetta i migliori marcatori di sempre della stracittadina, Marco De Vecchio e Dino Da Costa (il brasiliano è a quota 11 totali contando la Coppa Italia). Dopo aver trasformato il calcio di rigore, Totti ha esultato davanti alla telecamera. Si è scatenata immediatamente la curiosità sulle parole pronunciate. Il capitano della Roma ha detto: “Questo è il gol più bello, godo come un maiale. Godo. Il record più bello“. Dietro tanta soddisfazione si cela un retroscena che forse non tutti conoscono. A Roma, infatti, Francesco Totti è stato spesso e volentieri accusato di non essere decisivo nei derby: “Con questo record forse adesso in tanti avranno cambiato idea“. Queste le parole, cariche di orgoglio, che il capitano giallorosso ha rilasciato a SKY.

LASCIA UN COMMENTO