Chiesa Soprani, l’ex agente di Noemi a Servizio Pubblico: “Berlusconi sapeva che Ruby era minorenne”

0

Ruby e Noemi Letizia hanno avuto rapporti sessuali consenzienti con Silvio Berlusconi, quando entrambe erano ancora minorenni. E lui lo sapeva“. Le scottanti rivelazioni vanno attribuite a Francesco Chiesa Soprani, ex agente di Noemi Letizia. Torna di strettissima attualità il Caso Ruby a Servizio Pubblico, grazie ad un’intervista esclusiva realizzata da Sandro Ruotolo. All’inviato di Michele Santoro Chiesa Soprani ha rivelato dettagli inediti, confessioni che l’ex agente ha ascoltato dalla viva voce delle giovanissime protagoniste di questa squallida storia. Chiesa Soprani afferma di aver deciso di “vuotare il sacco” per impedire che gli italiani siano Governati da un persona che non è quello che dice di essere. L’ex agente giura che dietro la sua scelta non si nasconde nessun sentimento di rivalsa o vendetta, che un ambiente così malato possa partorire patrioti di questo calibro facciamo fatica ad immaginarcelo, ad ogni buon conto. Il video con l’intervista realizzata da Sandro Ruotolo lo trovate appena qui sotto. Buona visione.

LASCIA UN COMMENTO