Colorado, Angelo Pintus: “cosa non sopportavo da adolescente” puntata 2/05/2013 (video)

0

Nel caso non ve ne foste accorti, su Italia Uno è ricominciata la stagione di Colorado, lo spettacolo cabarettistico una volta cliccatissimo sul web ed ormai snobbato anche dal più nostalgico degli utenti. Al fianco di Paolo Ruffini, quest’anno non troviamo Belen Rodriguez (menomale), ma tutta una serie di co-conduttori che si alterneranno sul palco per le puntate primaverili. Dopo l’attore Nicolas Vaporidis, ieri è stato il turno di Vladimir Luxuria, vera sorpresa e una delle poche note liete della serata. Nel nostro speciale di approfondimento, questa mattina sarà più breve del solito, partiamo con una delle colonne storiche di Colorado: Angelo Pinuts. Il comico sardo ha ricordato il periodo adolescenziale, il travagliato rapporto con i genitori, la scarsa voglia di studiare e i primi ritardi dopo le serate in discoteca. Ogni tanto nel racconto spunta fuori il cricetino, qualcuno dia al buon Pintus un fucile a canne mozze, così almeno ci liberiamo una volta per tutti di quell’insopportabile animaletto.

loading...

LASCIA UN COMMENTO