Cacciari Vs Santanchè: lite furiosa a L’Aria che tira su Berlusconi e le “cene eleganti”

0

Le vicende giudiziarie che riguardano Silvio Berlusconi sono tornate prepotentemente di attualità. Se ne è discusso anche ieri a L’aria che tira, il programma di La7. Sta parlando Daniela Santanché, la quale, come da copione, è impegnata nella sua solita arringa berlusconiana. Massimo Cacciari, in collegamento con lo studio pure lui, scuote il testone a metà tra lo sconsolato e l’indignato. La conduttrice intuisce il disappunto dell’ex sindaco di Firenze e accende astutamente la miccia della polemica. Il filosofo all’inizio è reticente, poi però si scatena e dà vita ad un’animata discussione con l’ex sottosegretario alla presidenza del consiglio. “Un responsabile politico non si comporta in questo modo, organizzando festicciole a casa sua, reclutando ventenni…’ prosegue Cacciari “cosa vuole che me ne importi del giudizio della magistratura, è il giudizio morale, etico, culturale che conta, in qualsiasi paese civile un premier così sarebbe stato massacrato“.

loading...

LASCIA UN COMMENTO