Striscia, Max Laudadio aggredito da guaritore che cura l’impotenza. 14/05/2013 (video)

0

Nel corso di un servizio realizzato su un presunto guaritore, Max Laudadio e la sua troupe hanno rischiato davvero grosso. Ma procediamo con ordine. L’inviato di Striscia la Notizia si trova in una non meglio specificata località italiana per indagare su un mago, che, attraverso un’inserzione comparsa su internet, promette di guarire da problemi di cuore, di coppia e persino di impotenza. Un complice del TG satirico di Antonio Ricci si reca nell’abitazione dove questo presunto guaritore, un omone di colore dall’aspetto tutt’altro che rassicurante, effettua le sue visite. Esposto il problema – impotenza sessuale – il complice di Striscia riceve in cambio un beverone dalle proprietà miracolose, in grado di curare già dopo la prima notte. Il tutto alla modica cifra di 500 euro. Il trattamento, infatti, prevede anche il sacrificio di un agnello. Max Laudadio ha deciso di chiedere spiegazioni, ma all’interno della casa del guaritore la situazione è degenerata in un lampo; l’inviato e il suo cameraman sono stati spintonati fuori, è stata distrutta una telecamera e sottratto un telefono cellulare. Il servizio nel contributo video che trovate appena qui sotto.

Striscia laudadio aggredito

loading...

LASCIA UN COMMENTO