(video) Biscardi legge la lettera di Berlusconi al Processo: “Rivoluzione Milan, via Allegri”

0

Il destino di Massimiliano Allegri sembra segnato. Il prossimo anno il tecnico livornese potrebbe non essere più seduto sulla panchina del Milan. Voci a riguardo erano circolate anche nelle settimane scorse e sembrano trovare ora conferma nella parole del presidente Silvio Berlusconi. Ieri il Cavaliere avrebbe dovuto partecipare in diretta al Processo di Biscardi, ma impedimenti dell’ultima ore gliel’hanno impedito. Berlusconi ha consegnato quindi una lettera nella mani di Biscardi, dove, di fatto, sfiducia Allegri e svela un retroscena. Dopo il disastroso girone di andata, il presidente rossonero avrebbe convocato dirigenza e staff tecnico per dare una svolta alla stagione. In quell’occasione Berlusconi diede, sempre secondo la lettera letta da Biscardi, precise indicazioni al tecnico su come schierare la squadra. Correttivi che, secondo Berlusconi, avrebbero cambiato l’inerzia della stagione, permettendo al Milan di effettuare una clamorosa rimonta sino al terzo posto, con la qualificazione ai preliminari di Champions League. In quell’occasione il presidente rossonero aveva promesso una rivoluzione societaria, che dovrebbe partire proprio con l’esonero di Allegri.

LASCIA UN COMMENTO