Calciomercato Inter: Mazzarri e Mancini in pole per il dopo Stramaccioni. Il servizio di Studio Sport

0

Si è conclusa da poco una delle stagioni più cupe della storia recente dell’Inter e Massimo Moratti si prepara a mettere in atto quella che si preannuncia come una vera e propria rivoluzione. Nonostante le smentite di facciata, Andrea Stramaccioni verrà esonerato. Troppo brutto questo finale di stagione, con una serie di sconfitte imbarazzanti che costringono il presidente ad intervenire. Per il dopo Strama, la candidatura più accreditata è quella di Walter Mazzarri. Moratti non stravede per il tecnico toscano, che tuttavia vanta sponsor importanti come Angelo Mario, figlio del presidenteissimo. Ma dalle parti della Pinetina non si esclude un clamoroso ritorno, quello di Roberto Mancini, esonerato dal City. Il Mancio scatenerebbe un vero e proprio terremoto societario. Sul banco degli imputati per questa fallimentare stagione c’è ovviamente anche Marco Branca, non a caso si mormora di un possibile ritorno di Lele Oriali, anche se il suo ruolo sarebbe complementare a quello del dirigente nerazzurro. Intanto, dal Brasile arriva una buona notizia, Paulinho, a lungo inseguito lo scorso anno, ha espresso la sua preferenza per vestire la maglia dell’Inter, il centrocampo ha un disperato bisogno di un giocatore con le sue qualità. Il servizio di Bruno Longhi andato in onda a Studio Sport ieri, lo trovate appena qui sotto. Buona visione.

Inter Moratti nuovo allenatore

loading...

LASCIA UN COMMENTO