Cotto e Mangiato – Gli spaghetti dello zingaro: video ricetta 28 maggio 2013

0

Ben ritrovati per una nuova ricetta di Cotto e Mangiato. Questa mattina la conduttrice Tessa Gelisio ci presenta un primo a base di pesce: gli spaghetti dello zingaro. Per prima cosa dobbiamo ricavare circa 400 grammi di polpa da una ricciola. I filetti sono pronti, togliamo la pelle e riduciamo a dadini la polpa della ricciola. Rosoliamo in olio extravergine di oliva uno spicchio d’aglio. Rosoliamo a fuoco alto la nostra ricciola, sfumiamo con del vino bianco, togliamo l’aglio e aggiungiamo 380 grammi di pomodorini tagliuzzati. Abbassiamo quindi la fiamma e lasciamo cuocere per una quindicina di minuti, nel frattempo prepariamo una salsina. Ci servono 100 ml di olio extravergine di oliva, che andiamo a frullare con 10 grammi di prezzemolo. Buttiamo quindi la pasta, aggiungiamo al sugo 20 grammi di mandorle sminuzzate, scoliamo e saltiamo la pasta in padella. Amalgamiamo bene la pasta col sugo, aggiungendo la nostra salsina di prezzemolo. Il video della ricetta, come sempre, appena dopo il salto.

Spaghetti dello zingaro

loading...

LASCIA UN COMMENTO