Centovetrine, anticipazioni e trame delle puntate dal 17 al 21 giugno 2013

0

Una nuova settimana in compagnia di Centovetrine sta per cominciare. Scopriamo allora le anticipazioni e le trame delle puntate che vanno dal 17 al 21 giugno 2013. In primo piano, il complotto ordito alle spalle di Ettore da Carol e Vinicio. Vittima inconsapevole di questi giochi di potere è Jacopo Castelli, latitante ed in serio pericolo soprattutto a causa del doppio gioco di Ascanio, innamorato di sua moglie Diana.

Carol è davvero in ansia per la sorte di Jacopo e chiede a Vinicio di correre in suo aiuto. Ascanio, ovviamente, rema contro ed è determinato a lasciare l’uomo in alto mare, ma il suo piano fallisce e l’imprenditore viene tratto in salvo da una nave di passaggio. Diana si fida ingenuamente dell’ex galeotto che fa di tutto per sabotare il suo rapporto con Jacopo. Molteni, pur avendo ricevuto una telefonata di rassicurazione da parte di Jacopo, si guarda bene dall’avvisare Diana, anzi le fa credere che quest’ultimo abbia deciso di non tornare mai più. A complicare i piani di Ascanio potrebbe essere Margot, che riesce ad avvicinare Corradi.

Nel frattempo, Ivan si sforza di rimettere in piedi la storia con Oriana e per affetto nei confronti di Diana decide di aiutare Ettore. Proprio all’uomo, la direttrice del carcere chiede di raccontarle una volta per tutte la sua storia. Intromissione non richiesta e controproducente, invece, da parte di Milo tra Serena e Damiano. Il piccolo utilizza il cellulare del poliziotto per agevolare un riavvicinamento con la moglie, con l’unico risultato di alimentare la confusione tra i due. Grazie al suo intuito da poliziotto, Damiano ritrova Amelie e ciò non sfugge affatto a Cecilia. Intanto, Viola inventa una scusa per far tornare Brando a Serralunga dove scoppia tra loro una violenta litigata. Come rivelerà in un secondo tempo a Sebastian, la ragazza ha intenzione di privarlo della proprietà terriera.

loading...

LASCIA UN COMMENTO