Incidenti Lecce, la mancata B scatena gli Ultras: invasione di campo e steward picchiato (video)

0

Sono scene di ordinaria follia quelle che vi sto per mostrare. Allo Stadio Via del Mare è appena terminato la sfida dei play off tra Lecce e Carpi. L’1 a 1 finale condanna i padroni di casa, che falliscono clamorosamente la promozione in Serie B, obiettivo dato per scontato ad inizio stagione. La frustrazione e l’amarezza dei tifosi è tanta, e sin qui nulla di strano. Ad un certo punto, un invasore solitario viene fermato sotto la curva dagli steward. Sembra un episodio isolato, ma la situazione ben presto degenera. Gli argini ben presto si rompono e buona parte della curva di riversa in campo. Gli ultras si dirigono minacciosamente verso gli spogliatoi, sul loro cammino non trovano ostacoli, assenti le forze dell’ordine, tocca ad un eroico steward erigersi ad ultimo baluardo prima del tunnel. L’uomo viene aggredito da più parti, ma resiste stoicamente per qualche minuto salvo poi trovare pure lui rifugio negli spogliatoi. Una panchina viene divelta e scaraventata sotto le scale, poi, lentamente, il gruppetto di esagitati torna verso le tribune. La rabbia degli ultras è proseguita anche fuori lo stadio, dove diverse vetture sono state date alle fiamme. Le immagini che documentano quanto accaduto nel contributo video che trovate appena qui sotto.

loading...

LASCIA UN COMMENTO