Italia Giappone 4-3: Prandelli bestemmia dopo il gol di De Rossi (video)

0

Ieri sera l’Italia ha sconfitto 4-3 il Giappone (guarda gli highlights), conquistando così l’accesso alle semifinali di Confederations Cup. E’ andata veramente di lusso agli azzurri, aiutati dalla buona sorte ed anche da un paio di decisioni perlomeno discutibili dell’arbitro. Davvero molto sfortunata la compagine nipponica guidata da Albero Zaccheroni, che avrebbe meritato di uscire dal rettangolo di gioco, perlomeno con un pareggio. L’Italia è stata aggredita sin dai primi minuti e si è trovata sotto di due gol già poco dopo la mezz’ora. La rete che ha riacceso le speranze degli azzurri l’ha messa a segno di testa, sugli sviluppi di un calcio d’angolo, Daniele De Rossi. Subito dopo il gol del centrocampista giallorsso, le telecamere sono andate a cercare Cesare Prandelli. E proprio queste immagini sono destinate a far discutere, non bisogna essere degli esperti nella lettura del labiale, infatti, per capire cosa abbia esclamato Prandelli. Si tratta di una bestemmia e per un educatore che ha fatto dei valori sportivi e dei principi morali i suoi cavalli di battaglia (chiede ad Osvaldo), mi sembra un discreto autogol. Ma sono sicuro che la stampa sportiva italiana, lecchina e smidollata come poche, se ne guarderà bene dal farglielo notare. Guardate il video e fatevi un’idea.

LASCIA UN COMMENTO