Neymar e la ridicola simulazione in Brasile – Uruguay 2-1 | Video semifinale Confederations Cup

0

Ieri sera il Brasile ha sconfitto 2 a 1 l’Uruguay, guadagnando così l’accesso alla finale di Confederations Cup. Una partita combattuta, equilibrata nel primo tempo, parecchio nervosa nella ripresa. Dopo essere stati graziati da Forlan dal dischetto, i verdeoro hanno trovato il vantaggio grazie a Fred, rapido a ribadire in rete una respinta di Muslera sul solito attivissimo Neymar. L’ex attaccante del Santos nel corso di questa Confederations Cup ha regalato lampi di immensa classe. Veloce, tecnico, ma anche concreto quando serve, l’attaccante perfetto per integrarsi negli automatismi perfetti del Barcellona. Neymar, però, ha mostrato anche qualche limite, come la tendenza a scomparire ad un certo punto dell’incontro. Il vizietto più antipatico, tuttavia, è quello della simulazione: Neymar c’è cascato anche ieri, amplificando in maniera ridicola un leggero contatto tra l’avambraccio di Gargano e il suo volto. Il brasiliano è caduto a terra come tarantolato, le immagini tuttavia smascherano la sua sceneggiata. Il contributo video lo trovate appena qui sotto.

loading...

LASCIA UN COMMENTO