California, i fuochi d’artificio esplodono sulla folla panico alla festa del 4 luglio

0

Almeno 28 persone sono rimaste ferite ieri notte a Simi Valley, in California, nel corso dei festeggiamenti del 4 luglio. Lo spettacolo pirotecnico si è trasformato in un vero e proprio incubo, perché invece che librarsi nel cielo, i fuochi d’artificio sono esplosi a pochi passi dalla terra ferma, direttamente sulla folla. Una testimone ha raccontato che l’esplosione è avvenuta circa due minuti dall’inizio dello spettacolo. Nel panico più totale, i vigili del fuoco hanno allestito un centro di primo soccorso direttamente sul prato, per scorrere adulti e bambini colpiti da detriti volanti. 20 gli spettatori finiti in ospedale, 4 vittime con ustioni gravi. Feriti lievemente gli atri 16. Allo spettacolo partecipavano circa 10 mila persone, il bilancio quindi poteva essere assai più gravi. Nel video che trovate appena qui sotto, estratto da nostro canale ufficiale su YouTube, l’incidente da due prospettive diverse.

loading...

LASCIA UN COMMENTO