Sergio Pessi suicida per amore: l’ultimo saluto con un video su YouTube e poi si impicca.

0

Si è suicidato per amore, impiccandosi nella sua casa di Chantilly alle porte di Parigi, perché non riusciva ad immaginare una vita senza la donna che amava. Sergio Pessi, 38 livornese trasferitosi lo scorso novembre in Francia per lavoro è stato lasciato dalla ragazza con cui viveva una relazione da 7 anni e non è riuscito a resistere al dolore. Prima del tragico gesto, l’uomo ha pubblicato un drammatico video su YouTube all’interno del quale spiegava le sue ragioni. E accaduto lunedì notte, il primo a vedere il filmato, è stato un amico di vecchia data che pure lui risiede in Francia, ha dato subito l’allarme, ma quando la gendarmeria è arrivata nell’abitazione, per il livornese non c’era più nulla fare. Il padre, famoso fantino di Livorno, è stato immediatamente avvertito, gli amici e i famigliari di Sergio sono tutti comprensibilmente sconvolti. Diventa davvero difficile commentare tragedie come questa, chiunque abbia sperimentato il dolore della perdita della persona amata, sa perfettamente chi si tratta di una delle esperienze più dilanianti per l’essere umano, paragonabile solo ad un grave lutto. Razionalmente è sin troppo facile stigmatizzare il gesto, ma quando c’è in ballo la sfera emotiva, spesso le reazioni delle persone sono inconsulte. Pensate solamente a tutti quegli uomini, che ossessionano le loro ex picchiandole e minacciandole, perché non vogliono rassegnarsi alla fine della storia. Sergio Pessi ha deciso di infierire su sé stesso, portando però dietro con sé tutti quelli che gli vogliono bene. A cominciare dalla famiglia, ma anche dalla ragazza, chissà come si sentirà ora pure lei.

loading...

LASCIA UN COMMENTO