(video) Roma, Osvaldo litiga con i tifosi a Riscone di Brunico: “ho fatto 200 gol, ma che c…. volete?”

0

Ho fatto 200 gol, ma che ca**o volete?“. Queste le testuali parole di Osvaldo, protagonista dell’ennesimo duro confronto a Riscone di Brunico con i tifosi giallorossi. L’attaccante della Roma, mentre era impegnato a firmare autografi, è stato avvicinato da alcuni supporter che lo hanno accusato di aver “capito poco di Roma perché qui potevi essere un imperatore. Noi ti diamo il cuore“. La risposta dell’italo argentino però non si è fatta attendere: “Avete capito bene voi; ho fatto 200 gol, ma che ca**o. volete?“. Già nel primo giorno di ritiro dei giallorossi in Val Pusteria, Osvaldo era stato pesantemente contestato da un gruppetto di tifosi e anche in quella circostanza il nazionale azzurro aveva risposto per rime: “Vi prendo uno a uno quando volete“. Insomma, la nuova stagione non è neppure cominciata e l’ambiente giallorosso è già in ebollizione. Un vero peccato perché la passione offusca il giudizio e annebbia la mente e nel calcio, come nella vita, vince chi riesce a mantenere il sangue freddo. Osvaldo ha commesso certamente degli errori, è giovane e qualche volta sbruffone. Potenzialmente in Italia meglio di lui c’è solo Balotelli. All’estero non sono stupidi e alla fine un altro prezzo pregiato, perdipiù italiano, se ne andrà dalla nostra Serie A, impoverendola ancora. Masochismo allo stato puro di un ambiente che non riesce proprio a crescere. E non mi riferisco solo ai tifosi della Roma.

loading...

LASCIA UN COMMENTO