Texas, esplosione in diretta TV: lo studio trema, i conduttori del TG scossi (video)

0

Una fuga di gas sembra sia all’origine dell’esplosione che ha fatto vibrare le pareti, gli schermi e le scrivanie dello studio televisivo dove stava andando in onda un’edizione del tg della Kii-Tv Station. I giornalisti, visibilmente scossi, non potevano sapere che il boato proveniva da un alloggio vicino, dove un ragazzo di 25 anni e un uomo di 60 sono rimasti gravemente feriti a causa della deflagrazione. Il boato sorprende i tre giornalisti comprensibilmente storditi. Qualche istante di panico, poi la più reattiva riprende il mano il controllo della situazione, passa la parola alla collega, che riesce a stemperare il clima con una battuta: “davvero buongiorno a tutti”. E già, non c’è modo migliore per svegliarsi, in tutti i sensi. Il contributo video è estratto dalla Web TV de La Repubblica e lo trovate appena dopo il salto pubblicitario. Buona visione.

LASCIA UN COMMENTO