(video) Berlusconi nel ’95 da Santoro: ”Un condannato per evasione deve farsi da parte”

0

Sta facendo il giro del web un video “d’annata” con protagonista Silvio Berlusconi. Era il 1995 e il Cavaliere ospite nel programma di Michele Santoro “Tempo Reale”, appena dopo la sua discesa in campo, pronunciava farsi quanto mai inopportune col senno di poi: “Uno che viene colto con le mani nel sacco e che subisce una condanna definitiva in cui si dimostra che è stato evasore del fisco, io credo che abbia il buongusto di mettesi da parte“. Un’uscita a vuoto, anzi un vero e proprio autogol a quasi vent’anni di distanza perché la notizia politica della settimana (se non dell’anno) è che Silvio Berlusconi è stato condannato a quattro anni nel processo Mediaset, che lo vedeva imputato proprio per evasione fiscale. Ma la sinistra e tutti i suoi più acerrimi nemici non si facciano illusioni, l’ex Premier di abbandonare la scena politica non ci pensa nemmeno, anzi, dopo aver chiamato all’adunata i suoi, ora sta pensando alle elezioni anticipate. Tornare subito alle urne per riprendersi la guida del paese. Alla faccia del “buongusto”. Il contributo video lo trovate appena qui sotto.

LASCIA UN COMMENTO