Tsunami Giappone, dalla pace alla catastrofe: l’impressionante video inedito

0

Questo documento video esclusivo, effettuato il 13 marzo 2011 mostra l’arrivo dello tsunami a Kesennuma, cittadina nella prefettura di Miyagi a nel nord est del Giappone. La sequenza è davvero impressionante: basta una manciata di secondi e il livello dell’acqua del fiume cresce esponenzialmente, sino a rompere gli argini e ad invadere le strade. Fango, barche, detriti, tutto viene spazzato via dalla furia dello tsunami. L’autore del video, persegue coraggiosamente le sue riprese è costretto a rifugiarsi sul tetto di un’abitazione. Qualche ora più tardi il panorama è apocalittico. Incedi ovunque, un paese letteralmente raso al suolo, come se fosse appena stato bombardato. Un filmato inedito, che ieri è stato riportato dalla stragrande maggioranza dei quotidiani on-line italiani, anche se qualcuno ha voluto precisare che si tratta di immagini già viste in un servizio della BBC. Il bilancio dello tsunami è di 15.703 morti, 5.314 feriti e 4.647 dispersi.

LASCIA UN COMMENTO