Cina, Donna si spoglia per evitare l’arresto: resta in topless e tenta di corrompere gli agenti

0

Ha tentato di sottrarsi all’arresto con tutte le armi a sua disposizione. Una donna cinese ha prima dato vita ad un acceso diverbio con gli agenti, non riuscendo a sortire l’effetto sperato, dalle parole è passata ai fatti e per tentare di corrompere i poliziotti si è sfilata velocemente la maglietta restando in topless e tentando di abbracciare uno degli agenti. Preso atto che neppure questa strategia funzionava, la protagonista di questo video ha pensato bene di aggredire un poliziotto, tentando di colpirlo ripetutamente. Un siparietto davvero rocambolesco che non ha salvato la donna dalle manette. Il contributo video è estratto dalla Web TV de Leggo e lo trovate appena qui sotto, dopo il salto pubblicitario. Buona visione.

LASCIA UN COMMENTO