Milan, Kakà e la “sceneggiata” dal balcone: salutava i tifosi ma sognava il Real Madrid. (video)

0

E’ ufficiale, Ricardo Kakà è un giocatore del Milan. Il ritorno del fuoriclasse brasiliano all’ombra della Madonnina (rigorosamente sponda rossonera) e la notizia di mercato della mattinata. Kakà ha accettato un contratto biennale da 4 milioni di euro più bonus. Un vero sacrificio se considerate che al Real Madrid ne guadagnava 10. Nell’anno del mondiale, è stata troppo forte la voglia di tornare a recitare un ruolo da protagonista. In Spagna il brasiliano ha fallito, con la maglia del Milan ha scritto pagine indelebili della storia del club 6 anni indimenticabili e sei trofei conquistato, con la Champions League del 2007 (che gli valse il pallone d’oro) come picco più alto. Questa mattina vi ho già mostrato una selezione dei tributi più belli di Kakà con la maglia rossonera. Non solo bei ricordi comunque per il popolo rossonero, fu davvero traumatico l’addio del giocatore, che rifiutò il Manchester City ma poi si lasciò sedurre dal fascino del Real. Tanti tifosi non hanno ancora perdonato a Kakà quella “sceneggiata” dal balcone.

loading...

LASCIA UN COMMENTO