NASCAR, Max Papis preso a schiaffi dalla fidanzata del pilota: “Mi ha slogato la mandibola”

0

Il duello in pista tra Max Papis e Mike Sheen, durante una corsa della NASCAR Camping World Truck Series disputata qualche giorno fa in Canada, termina con un sonoro ceffone ai danni del pilota italiano da parte della fidanzata del rivale, letteralmente imbufalita per il presunto comportamento antisportivo di Papis. Il pilota comasco, che ha concluso la sua gara in sesta posizione, ha dichiarato di aver riportato la slogatura della mandibola, in seguito al colpo ricevuto dalla donna. E su Twitter Max Papis ha lasciato un commento ironico riguardo all’accaduto: “Il problema era tra me e il pilota numero 6, avremmo potuto risolverlo da soli… ma credo che lui avesse bisogno di un aiuto!“. Insomma, una storia piuttosto antipatica quella che ha visto protagonista il nostro Max Papis, davvero encomiabile nel non reagire allo schiaffo della donna, un po’ meno nel sostenere di aver riportato la slogatura della mandibola. Dubito davvero che la mano di una signora possa arrivare a causare tanto danno, in un modo o nell’altro, noi italiani dobbiamo farci sempre riconoscere per queste stupidaggini all’estero. Aveva fatto tutto bene, il pilota italiano, è caduto proprio a due passi dall’arrivo. Che peccato.

LASCIA UN COMMENTO