Mosca, palazzo del Governo a luci rosse: una donna si spoglia alla finestra e abbraccia un uomo.

0

Ci troviamo a Mosca, appena di fronte alla sede del governo e dell’ufficio del premier Medvedev. E’ una notte di fine agosto. Qualcuno, armato di smartphone, riprende il palazzo da lungo il fiume e quasi per caso fa una scoperta decisamente piccante. Nell’unica finestra accesa dell’edificio, si riconosce nitidamente una ragazza che si spoglia e poi abbraccia qualcuno, presumibilmente un uomo. Il video scandalo è finito in rete e in queste ore è scattata la caccia ai protagonisti. Secondo i bene informati, non è quello del premier l’ufficio incriminato, probabilmente si tratta di una segreteria. Molti applaudono allo spirito libertino della coppia, altri chiedono che vengano denunciati per atti osceni in luogo pubblico. Quest’ultima richiesta, in particolare, la trovo risibile. Sarebbe semmai il curiosone che ha realizzato il video a dover dare spiegazioni. Sino a prova contraria questa è una violazione della privacy bella è buona. Voi cosa ne dite? Ad ogni buon conto, il contributo video è estratto da Repubblica TV e lo trovate appena dopo il salto pubblicitario.

LASCIA UN COMMENTO