Direttastadio Milan – Napoli 1-2 con la telecronaca di Tiziano Crudeli del 22/09/2013

0

Dopo Sassuolo Vs Inter e Juventus Vs Verona, si accendono nuovamente i riflettori di Direttastadio, perché allo stadio Meazza in San Siro va in scena il posticipo della quarta giornata, il big match tra il Milan di Massimiliano Allegri e il lanciatissimo Napoli di Rafa Benitez. In studio, oltre agli immancabili opinionisti e telecronisti tifosi, anche Marika Fruscio, esuberante tifosa napoletana non amatissima dal popolo di YouTube. La partita comincia e per il povero Tiziano Crudeli sono subito dolori perché il gol di Britos arriva davvero prestissimo. I rossoneri sbandano, ma col passare dei minuti si riprendono e cominciano a macinare azioni offensive. Ma Reina non è Abbiati e superarlo è davvero difficile. Ci prova a più riprese Mario Balotelli che nella ripresa, si fa parare persino un rigore dall’estremo difensore spagnolo. Il Napoli, nel frattempo, aveva già raddoppiato grazie a Gonzalo Higuian, gran stoccata dal limite dell’area, ma rivedibile Abbiati, punito sul primo palo. A tempo scaduto, ancora Super Mario, ha trovato la rete del 2-1. Subito dopo il fischio finale l’ex attaccante del City è riuscito persino a farsi espellere. Abate, a fine partita ha dichiarato che Balotelli dovrebbe stare più calmo, non ci fosse Super Mario a tirare avanti la baracca, sarei proprio curioso di vedere che fine farebbe quest’anno il Milan. Divagazioni a parte, riviviamo le emozioni della partita con la telecronaca di Tiziano Crudeli di Direttastadio. Il contributo video lo trovate appena qui sotto.

LASCIA UN COMMENTO