Striscia lo Striscione del 30/09/2013 con Cristiano Militello (video)

0

Cristiano Militello si trova a Catanzaro per una nuova puntata di Striscia lo Striscione. Sfottò e curiosità dai campi di Serie A, si parte dal derby di Torino con gli striscioni dei tifosi granata all’indirizzo di quelli bianconeri: “la vecchia signora, 30 sul campo o 50 a casa?”. Il romanista Florenzi, spiega le ragioni dei sui cali di rendimento nel passato: “facevamo tutto bene nel primo tempo, ma mi sparavo tutte le cartine e al 50′ ero già morto”. Scempi giornalistici assortiti a “Ridicola”. A La7 si parla dello stress accumulato da Stramaccioni nel corso della sua avventura nerazzurra, alla fine sembra invecchiato di 20 anni secondo il giornalista, che purtroppo confonde l’ex tecnico col difensore Chivu e non gli fa neppure un gran bel complimento, visto che si tratta pur sempre di un calciatore in attività. Panucci a SKY parla dei tifosi della Roma, secondo l’ex terzino il popolo giallorosso sta tornando a “profumare” qualcosa di importante. Spazio poi a Gufate un altro mestiere. Erando Pecci, vecchio cuore granata, ha un desiderio prima del derby contro la Juventus. Milan – Sampdoria, Tiziano Crudeli discute animatamente e profetizza il gol di Birsa. Si chiude con le simulazioni di Tutti giù per terra. Al terzo Maicosuel, al secondo il portiere dell’Atletico Madrid e in prima posizione Pepe. Il video, andato in onda nella puntata di Striscia la Notizia del 30 settembre 2013, lo trovate appena qui sotto. Buona visione.

Striscia lo Striscione

loading...

LASCIA UN COMMENTO