(video) Maradona a Che tempo che fa: “io malato di droga, non sono un esempio per nessuno”

0

Introdotto dalla voce di Gianni Minà e da una selezione di alcune delle sue indimenticabili prodezze, Diego Armando Maradona ha fatto il suo trionfale ingresso negli studi di Che Tempo che fa: “Il più grande calciatore mai nato“, così lo ha definito il conduttore Fabio Fazio. In un “clima di festa”, Diego si è confessato, tradendo in più di un’occasione la sua emozione: “Non ho mai voluto essere un esempio, quello lo devono dare i genitori.” Ha proseguito Maradona: “Il 30 ottobre compio 53 anni, però è come se ne avessi 85/86 anni per tutto quello che ho vissuto, nel bene e nel male. Per tanti anni sono stato malato di droga, è il mio rammarico più grande è quello di non aver visto crescere i miei figli – ha proseguito Diego – Assumevo droga e mi nascondevo, temevo per i miei figli, ho capito che per loro doveva cambiare tutto“. Ad accompagnare in studio Maradona, la figlia attrice di 26 anni. L’Italia ha riabbracciato Maradona con grande affetto, anche se per lui non sono mancati i contrattempi, come la visita di Equitalia, che gli contesta una maxi evasione. L’intervista integrale nel contributo video che trovate appena qui sotto.

loading...

LASCIA UN COMMENTO