Crozza nel Paese delle Meraviglie e l’imitazione a Matteo Renzi del 25/10/2013 (video)

0

Ieri sera, venerdì 25 ottobre 2013, su La7 è andata in onda una nuova puntata di “Crozza nel Paese delle Meraviglie” e qui su Tubiamo vi stiamo offrendo una selezione delle gag più apprezzate dal pubblico. Nel precedente articolo abbiamo rivisto la parodia che il comico genovese ha pensato per Beppe Grillo, ma il vero bersaglio di Maurizio Crozza quest’anno è Matteo Renzi. La prima domanda al sindaco di Firenze riguarda Rosy Bindi: “il problema non è la Bindi ma la paola Mafia. La Mafia è una parola vuota, io non voglio combatterla, io voglio comprenderla e a chi viene a chiederti i pizzo non devi rispondere con la lupara ma con un sorriso“. Ma il Renzi pensato da Crozza è anche un prestigiatore, una specie di Mentalista in grado di intuire quello che desiderano le persone. Nella scenetta, il comico e il fido Zalone non riescono a trattenere le risate. Insomma, nel caso non si fosse capito, a Maurizio Crozza Matteo Renzi proprio non piace, ma 10 minuti di gag interamente dedicati al sindaco di Firenze ci sembrano un tantino troppi. Il contributo video lo trovate appena dopo il salto pubblicitario. Buona visione.

LASCIA UN COMMENTO