Striscia la Notizia: la truffa del resto smascherata da un esercente a Padova 28/10/2013 (video)

0

Nella redazione di Striscia la Notizia nelle ultime settimane sono arrivate diverse segnalazioni da parte di alcuni esercenti, i quali hanno raccontato di essere stati sottoposti ad una “pressione contabile” tale, da indurli in errore e quindi in ammanchi di cassa. Della vicenda se ne è occupato Moreno Morello. L’inviato di Striscia ha ascoltato il racconto di un negoziante di Padova, che si è accorto del raggiro ed è riuscito anche a filmare la truffa, per certi aspetti molto simile ad un’altra, svelata da Giulio Golia de Le Iene e ribattezzata il “Rendez moi”. Dalle immagini si nota entrare all’interno dell’esercizio commerciale un primo soggetto, seguito dopo pochi istanti da un altro cliente. I due fanno finta di non conoscersi, non si guardano e non si parlano. Il primo chiede una ricarica da 5 euro e poi paga con una banconota da 100 euro. Il truffatore ritira un resto da 95 euro in banconote di piccolo taglio e si fa da parte mentre si avvicina il secondo cliente… Curiosi di scoprire il resto della storia? Il servizio lo trovate appena dopo il salto pubblicitario.

Striscia truffa cassa

loading...

LASCIA UN COMMENTO