Striscia lo Striscione del 4/11/2013: il lapsus di Lia Capizzi e Agroppi su Balotelli (video)

0

Cristiano Militello si trova a Cremona, per una nuova puntata di Striscia lo Striscione. Sfottò e curiosità dai campi di Serie A si parte col posticipo tra Torino e Roma. I milanisti riscrivono l’acronimo di FIGC “Federazione italiana guasta calcio“. Rumore più che sospetto durante la telecronaca di Livorno Vs Atalanta. Spazio poi a Gufate un altro mestiere: i bianchi dello Spezia affrontano il Modena, il telecronista vede gli emiliani in palla, che immediatamente dopo sono costretti a raccogliere la palla in fondo al sacco. Orrori giornalistici a “Riedicola” si parte con un lapsus di Lia Capizzi di SKY: “tutto ruota attorno al fallo di Chiellini che ha causato la rottura del pene di Berghessio“. E poi, una prelibata metafora di Aldo Agroppi: “avere Balotelli in casa è come avere un granchio attaccato ai coglioni“. Simulazioni barbare in “Tutti giù per terra” Al terzo posto Ljajic, al secondo Emerson del Livorno e al primo posto Mario Balotelli.

Agroppi Balotelli

loading...

LASCIA UN COMMENTO