Le Iene, picchiata e umiliata dalla padrona psicologa di Prato: introvabile il servizio di Pablo Trincia.

0

Come era ampiamente preventivabile, dopo la sua messa in onda ha sollevato grandissimo scalpore il servizio di Pablo Trincia. L’inviato delle Iene ci ha raccontato la disavventura capitata da Daniela, una ragazza bulgara di 36 anni, finita alle dipendenze di una padrona sadica. La signora è stata assunta come domestica, ma quasi subito sono iniziate le vessazioni da parte della sua datrice di lavoro. Umiliazioni insopportabili che hanno convinto Daniela a chiedere aiuto alle Iene. La donna è stata minuta di telecamera nascosta ed ha ripreso le umiliazioni subite dalla padrona: insulti, minacce, botte: una storia incredibile. Daniela non è l’unica vittima di questa storia, medesimo trattamento è stato riservato ad un altro dipendente, un giovane dello Sri Lanka, pure lui costretto a subire l’indicibile per non perdere il posto di lavoro. Alla fine Daniela è scappata, non prima di aver incassato parte del suo primo stipendio. Ad attenerla fuori dal cancello, notte tempo manco fosse una ladra, l’inviato delle Iene, che il giorno dopo ha deciso di far visita alla padrona aguzzina. La reazione della donna è stata ben diversa, spietata con più deboli, indifesa e tremolante davanti a Pablo Trincia. Peccato perché l’inviato delle Iene avrebbe dovuto portar con sé i filmati che documentano i maltrattamenti. E a proposito di contributi video, quello relativo al servizio a tutt’ora non è disponibile ne su Video Mediaset, ne, tanto meno, sulla pagina ufficiale del programma. Qualcuno sostiene che sarebbe stata la stessa psicologa, tramite i suoi avvocati, a pretenderne la rimozione. Ci auguriamo che la storia non finisca qui, che la responsabile sia punita come merita dalla giustizia e che la sua identità sia resa pubblica. Stiamo parlando di una psicologa e se tanto mi da tanto, non vorrei essere nei panni dei suoi pazienti, ammesso che ne abbia. In ogni caso, la donna vive nella provincia di Prato, in una villa sfarzosa e ama i cani. Qualche indizio il servizio ce lo ha fornito, meglio che niente.

LASCIA UN COMMENTO