Papa Francesco prega per la piccola Noemi. In 50mila commossi a San Pietro (il servizio delle Iene)

0

Noemi ha 16 mesi ed è affetta da una terribile malattia, l’atrofia muscolare spinale. La piccola ed i suoi genitori, da un paio di settimane a questa parte, possono però contare su un alleato molto influente e carismatico: Papa Francesco. Lo scorso 15 ottobre il Pontefice ha chiamato il padre della bimba, una conversazione emozionante, durante la quale Papa Bergoglio ha per l’ennesima volta dimostrato tutta la sua umanità e la sua semplicità. Il giovane genitore ha chiesto a Papa Francesco di intervenire affinché Noemi e non solo lei, possa essere libera di utilizzare il tanto criticato metodo Stamina. Il Pontefice ha promesso che se ne sarebbe interessato in prima persona, ma ha fatto anche di più, nel corso dell’ultima udienza generale a San Pietro, ha chiesto ai fedeli di raccogliersi in preghiera per la bimba. Qui sotto il servizio delle Iene.

LASCIA UN COMMENTO