Le Iene, assistenza sessuale per disabili: Debora De Angelis e Max Ulivieri promotori del progetto “Lovegiver”

0

Le persone disabili difficilmente riescono a vivere esperienze sessuali, spesso non possono muoversi, alcune volte hanno difficoltà ad esprimersi, oppure sono alle prese con deficit mentali che non permettono loro di affrontare l’argomento. Ed è proprio per questa ragione che, in questi casi, diventa fondamentale il supporto dei genitori. E già perché i disabili sperimentano quotidianamente impulsi sessuali esattamente come noi e questa energia deve essere in qualche modo incalanata. Sabrina Nobile, nel corso dell’ultima puntata de Le Iene Show, si è occupata dell’argomento, incontrando alcuni ragazzi disabili, le loro famiglie e anche alcune giovani ragazze, una escort di professione, molto sensibili all’argomento e potenzialmente interessate a svolgere il ruolo di assistente sessuale per disabili. In Germania, Svizzera , Olanda e Danimarca, questa figura esiste già, qui da noi invece no, anche se c’è qualcuno che in maniera del tutto autonoma, ha già ricoperto questo ruolo. E’ il caso di Debora De Angelis, aspirante assistente sessuale, che insieme al blogger Max Ulivieri è promotrice del progetto “Lovegiver“. L’intervista nel contributo video che trovate appena qui sotto.

Le Iene assistenza sussuale disabili

loading...

LASCIA UN COMMENTO