Le Iene, Spaccio illegale di alimenti per i poveri a Napoli. Il servizio di Giulio Golia del 19/11/2013

0

In redazione alle Iene sono arrivate diverse segnalazioni a proposito di un capannone della provincia di Napoli, dove è possibile acquistare merce a prezzi molto vantaggiosi. Si tratta di prodotti alimentari, che in realtà non potrebbero essere venduti perché destinati ai più bisognosi. Un commercio che definire antipatico è perlomeno riduttivo. Della questione se ne è occupata anche Striscia la Notizia, sul posto è arrivato anche Giulio Golia, che prima ha spedito un complice per verificare le segnalazioni ed una volta confermate, la Iena di Italia Uno è andata a chiedere spiegazioni direttamente al responsabile dell’associazione, un giovanotto che ha tentato di giustificarsi sostenendo di non aver mai chiesto denaro per la merce, ma solo 6 euro di contributo mensile per supportare l’associazione. Se siete curiosi di scoprire come è andata a finire, non vi resta che seguire il servizio che trovate nel video qui sotto, appena dopo il salto pubblicitario. Buona visione.

Le Iene spacci alimenti poveri

loading...

LASCIA UN COMMENTO