Grande Fratello 13: il “No” di Silvia Vianello a Verissimo: una ragazza che non se la tira per nulla.

0

Si chiama Silvia Vianello, è docente di marketing alla Bocconi ed in questi giorni ha conquistato la ribalta mediatica per aver detto “no” al Grande Fratello. Dopo il venditore ambulante diventato ingegnere e l’autista Atac, il reality show di Canale 5 incassa un altro rifiuto. La tredicesima edizione del GF non parte sotto i migliori auspici, anche se dare per spacciata la nuova stagione ancor prima che prenda il via potrebbe rivelarsi un errore. Da esperta di marketing e comunicazione, Silvia Vianello ha sfruttato questa occasione per cavalcare l’onda mediatica. Non abbiamo a che fare con una sprovveduta, come avrete ben intuito, diventa quindi abbastanza interessante comprendere le ragioni del suo rifiuto: “sono interessata al successo, non alla notorietà” . Questo sintetizzando al massimo, il suo pensiero. La ragazza se la tira un pochino, tubino nero, cartellina in mano e piglio da conduttrice, il tutto un tantino artefatto, una circostanza del genere sarebbe stato meglio un atteggiamento più disimpegnato. Alla docente qualcuno dovrebbe dire che le maestrine non piaccio a nessuno, neppure se arrivano dalla Bocconi. Ma tant’è.Apprendiamo, inoltre, che per la nuova edizione del reality prodotto dalla Endemol, i produttori hanno deciso di allestire un cast composto da opinion leader, personaggi in qualche modo già conosciuti e affermati nei rispettivi settori di provenienza. Una scelta per garantire al programma maggior credibilità. Questa è una buona notizia, la gente non tollererebbe l’ennesima sfilata di palestrati ed aspiranti Veline.

Silvia Vianello Verissimo

LASCIA UN COMMENTO