Striscia: la figuraccia di Mister Neuro (Charlie Gnocchi): pizzicato a parcheggiare sulle strisce a Roma

1

Mister Neuro si trova a Roma e più precisamente fuori dagli uffici dell’INPS, per darci conto di una pessima abitudine, stranamente tollerata dagli automobilisti della zona. Gli impiegati dell’INPS, infatti, sono soliti parcheggiare le loro autovetture in doppia fila, avendo la semplice accortezza di lasciare un bigliettino sul cruscotto dove specificano che sono negli uffici a lavorare e che sono disposti a rimuovere il mezzo, qual’ora necessario; basta chiamare il numero di cellulare indicato nel biglietto. Charlie Gnocchi ha quindi fatto un paio di tentativi, ma al secondo si è trovato a che fare con un dipendente tutt’altro che disponibile. L’inviato di Striscia la Notizia si è sentito mandare bellamente a quel paese durante la realizzazione del servizio, ma la cosa più spiacevole è accaduta dopo. Mister Neuro stava denunciando un malcostume tutto italiano, quello del parcheggio selvaggio. Peccato che lo stesso inviato, per la realizzazione del servizio, aveva lasciato la sua autovettura parcheggiata sulle strisce. Charlie Gnocchi ha rimediato così una figuraccia epocale. Guardate un po’ cosa è successo.

Mister Neuro