(foto) Lucia Zingariello: la segretaria dell’assessore De Fanis costretta a fare sesso per contratto

0

Sulle prime pagine dei quotidiani on line questa mattina campeggia la notizia di una segretaria, costretta a fare sesso per contratto dal suo datore di lavoro. Il termine ‘costretta’ è forse improprio visto che la donna ha deciso di sottoscrivere l’accordo di sua spontaneità, ciò ovviamente non alleggerisce di un grammo la posizione dell’ex assessore, ai domiciliari per corruzione, Luigi De Fanis. E’ stata la polizia a rinvenire i contratto tra il politico e la donna. Il ritrovamento è avvenuto un mese fa ma c’è voluto del tempo per ricomporlo visto che la segretaria lo aveva strappato e gettato nel cestino poco prima dell’arrivo delle forze dell’ordine: “mi ha costretta, era ossessionato da me, io non ho potuto rifiutare“. Così si è giustificata Lucia Zingariello che ha raccontato la sua storia sulle pagine di Repubblica. Lei, giovane ed avvenente 32enne, ora è finita nel tritacarne mediatico, esattamente come il ex datore di lavoro.

Lucia ZingarielloLucia Zingarielloindex

LASCIA UN COMMENTO