Roma – Catania 4-0 con la telecronaca di Carlo Zampa del 22 dicembre 2013

0

La Roma chiude come meglio non avrebbe potuto il 2013, sconfiggendo 4-0 il Catania. I giallorossi, schierati da Rudi Garcia con un ultra offensivo 4-2-3-1 (Ljajic-Totti-Gervinho, dietro a Mattia Destro), ci mettono un po’ a carburare, ma quando partono non si fermano più. Per il vantaggio serve l’incornata di Benatia al 18″ del primo tempo. La Roma spinge ma Frison è bravissimo su Ljajic, Destro e Gervinho. Nel secondo tempo ai giallorossi basta un quarto d”ora per archiviare l’incontro. Va in rete ancora Mattia Destro su papera di Frison che liscia la palla e, subito dopo, un monumentale Benatia firma la sua doppietta personale, incornando su un calcio di punizione di Ljajic. Gervinho sbaglia l’impossibile, ma alla fine la sua perseveranza viene premiata con il gol che fissa il punteggio sul 4 a 0 finale. La Roma vince e torna sfavillante come nelle prime gare della stagione. Il Napoli precipita a -5. La Juventus resta a +5 ma con lo scontro diretto all’orizzonte. Qui sotto trovate gli highlights della partita, a breve troverete anche la telecronaca di Carlo Zampa. Restate nei paraggi. Ecco la telecronaca di Carlo Zampa.

LASCIA UN COMMENTO