Festa del sacrificio, il cammello si ribella all’esecuzione in piazza e scappa ferito (VIDEO)

0

Le immagini che sto per mostrarvi sono un vero pugno allo stomaco per tutti gli amanti degli animali e documentano il sacrificio di un povero cammello. L’animale, condannato all’esecuzione in piazza, si ribella al suo destino, e pur gravemente ferito, riesce a scappare dai suoi aguzzini. L’animale fugge disperato creandosi uno spazio tra la folla, ma perde tantissimo sangue e difficilmente riuscirà a sopravvivere. La festa del sacrificio della bestia è un’usanza musulmana che si tiene il decimo giorno del mese incoronato Dhul-hijja. Il sacrificio di un animale, un caprino, un bovino, un montone o persino un cammello che nel caso di questo video è una tradizione sostenuta da coloro che dispongono dei mezzi economici per comperare la bestia. Per il sacrificio solitamente si preferiscono ovini maschi.

LASCIA UN COMMENTO