Michael Schumacher incidente news: il campione lotta per la vita: “Lesioni celebrali diffuse” i

0

Alle 11 di questa mattina  si è tenuta una conferenza stampa dei medici dell’ospedale di Grenoble, dove Michael Schumacher è ricoverato da ieri pomeriggio a seguito di una caduta sugli sci sulle nevi di Meribel, in francia: “La situazione rimane critica, Michael Schumacher è stato operato questa notte per rimuovere un edema importante bilaterale ed attualmente viene tenuto in coma farmacologico per evitare l’aumento della pressione intracranica – hanno precisato -. Non si può dire che cosa accadrà, né quando sarà possibile sciogliere la prognosi, né fino a quando resterà in coma, né se resteranno delle lesioni a livello cerebrale.. Non possiamo pronunciarci sulle possibilità di sopravvivenza, per il momento  non sono in programma interventi“. Michael Schumacher è stato ricoverato in gravi condizioni all’ospedale di Grenoble ieri, domenica, a seguito di una caduta sugli sci sulle nevi di Meribel, in Francia. Schumi è stato subito operato per un trauma cranico causato dall’impatto contro le rocce mentre sciava fuori pista – presumibilmente in una zona vietata – per ridurre i danni causati da un’emorragia cerebrale. Nella notte, dopo l’aggravarsi del quadro clinico, i medici sono intervenuti nuovamente per praticare due fori nel cranio per ridurre la pressione sul cervello.

LASCIA UN COMMENTO