Striscia lo Striscione del 7/01/2014: l’esonero di Bocchini e il titolo a doppiosenso (video)

0

Cristiano Militello si trova a Catania per una nuova, imperdibile, puntata di Striscia lo Struscione. Curiosità e sfottò dai campi di Serie A si comincia con i tifosi del Livorno: “Dopo le ultime dichiarazioni di Spinelli, siamo spacciati“. Poggibonsi vieta l’uso del pallone in tutte le piazze, i cittadini si ribellano: “allora ci droghiamo“. Concitata invasione di campo in Portogallo, tra gli scalmanati in campo spunta addirittura un vecchietta! L’esonero di Riccardo Bocchini, allenatore di Martina Franca, genera un titolo degno di un film hard ambientato alla fermata del tram: “Bocchini al capolinea“. Malizioso, ma più sottile, il doppiosenso del Corriere Dello Sport, secondo il quale: “Conte è a caccia di Capello“. Per Gufate un altro mestiere, in Juventus Roma 3-0, Beppe Bergomi esalta la fase difensiva dei giallorossi, che dopo appena 4 secondi prendono gol. Per gli scatti di Fuori campo, Tello e Pedro Rodriguez si fanno immortalare sorridenti negli spogliatoi, ma alle loro spalle, un compagno nudo mostra le chiappe. Irina Shayk è la fidanzata di Cristiano Ronaldo, non contenta di quello dei carne, si bacia pure quello di cera. Chiusura con le simulazioni di Tutti giù per terra. In terza posizione Gervinho della Roma, al secondo Bertolacci del Genoa e in prima posizione Wellington del Malaga.

Striscia lo Striscione Striscia

loading...

LASCIA UN COMMENTO