Punizione bomba della “bestia” Khan: gol da 40 metri in Nigeria-Mozambico (video)

0

Nella sfida tra Nigeria e Mozambico, gli ospiti sono passati in vantaggio grazie ad una punizione bomba del capitano Dário Khan. Il difensore, ribattezzato in patria col soprannome “La Bestia”, ha deciso di calciare direttamente in porta da distanza siderale, quasi 40 metri. Khan ha posizionato la palla qualche metro dopo la lunetta del centrocampo ed ha calciato senza esitazione verso la porta. L’estremo difensore, che una conclusione da quella distanza non l’aveva davvero considerata, non è ovviamente esente da colpe. Una vera e propria sassata, una traiettoria quasi priva di effetto che poteva e doveva essere letta meglio dal portiere. Il contributo video lo trovate subito dopo il salto pubblicitario.

LASCIA UN COMMENTO