Lucignolo 2.0 Natalia Angelini, Beatrice Rocco, Alessia Tedeschi “le morte di fama”

0

Si chiama “La classifica delle morte di fama” la nuova rubrica di Lucignolo 2.0 dedicata a tutto quel sottobosco di aspiranti starlette che popola il mondo della TV e del cinema. In quinta posizione troviamo una certa Natalia Angelini, attrice di belle speranze che ha conosciuto il suo momento di notorietà sui red carpet del Festival dei cinema di Roma. Con la sua generosa scollatura l’ex corteggiatrice di Uomini e Donne aveva attirato anche l’attenzione di Enrico Lucci delle Iene. Il quarta posizione troviamo invece Beatrice Rocco, un’esplosiva fanciulla che nella vita, non ci crederete mai, fa la sosia di Pamela Anderson. Il motivo di tanta somiglianza, capigliatura bionda a parte, va ricercato più in basso, all’altezza del decoltè, che esattamente come quello originale, ha beneficato dell’intervento del chirurgo plastico. In terza posizione troviamo la pornostar Roberta Gemma, lei si originale dalla testa ai piedi. In seconda piazza una vecchia conoscenza degli spettatori di Italia Uno, lei si chiama Rosy Dilettuso e l’apice della carriera l’ha raggiunto a La Pupa e Il Secchione. In prima posizione, svetta invece Alessia Tedeschi, professione amica di Elisabetta Canalis e attrice emergente, ammirata recentemente ne Il ragioniere della mafia.

Lucignolo morte di fama

LASCIA UN COMMENTO