Striscia lo Striscione del 27/01/2014 Marika Fruscio e il calcio a Direttastadio.

0

Nuovo appuntamento ieri sera, lunedì 27 gennaio 2014, a Striscia la Notizia con Striscia lo Striscione. Sfottò e curiosità dai campi di Serie A, si parte con il mancato scambio tra Guarin e Vucinic: “In questo affare ci aveva visto giusto soltanto Marotta” ironizzano i tifosi interisti. Le immagini ci conducono poi all’interno dello stadio di Cagliari, il settore ospiti sembra appena uscito da un bombardamento: se pensate che il problema del calcio siano le curve, non avete mai visto le tribune. Per la gufata della settimana, sabato Monica Vanali su Sport Mediaset parlava della vita privata di Buffon, sottolineando come gli ultimi avvenimenti non avessero comunque compromesso le prestazioni in campo. Puntualmente, il porierone della Nazionale ha causato un rigore e si è fatto pure espellere contro la Lazio. Castronerie giornalistiche a Riedicola. Negli studi di Direttastadio va in scena Lazio Vs Juventus, Buffon viene espulso, Marika Fruscio dimostra di aver capito tutto del calcio esclamando: “Conte è stato tempestivo a capire la giornata no di Buffon e toglierlo…” Simulazioni della Merla a Tutti giù per terra. Al terzo posto Comotto, al secondo Suarez del Liverpool e in prima posizione uno scontro frontonale ad altissima velocità.

Striscia Fruscio Direttastadio

loading...

LASCIA UN COMMENTO