(video) Maurizio Crozza a Ballarò: la copertina del 28 gennaio 2014

0

Nuovo appuntamento ieri sera, martedì 28 gennaio 2014, con Ballarò, il talk show politico condotto da Giovanni Floris. Ad aprire la puntata, come sempre, la copertina di Maurizio Crozza. Il comico genovese ironizza, come di consuetudine sugli ultimi avvenimenti della politica italiana. Si parte con l’assoluzione dell’ex ministro Claudio Scajola per quella famosa vicenda legata alla casa fronte Colosseo comprata a sua insaputa: “Questa storia ci insegna che è troppo facile giudicare. Forse, tra cent’anni, si scoprirà che Diabolik era solo un mimo“.  Spazio poi al ministro De Girolamo: da quando si è dimessa pare si sia riavvicinata a Berlusconi. Al posto della De Girolamo potrebbe arrivare il presidente dell’INPS Mastrapasqua: “C’ha 25 incarichi, il suo biglietto da visita esce a fascicoli settimanali in edicola“. Infine, Maurizio Crozza ha commentato gli ultimi sviluppi della relativi alla legge elettorale, che vede i partiti, tanto per cambiare, in disaccordo totale: “Adesso in aula lo scontro sarà durissimo perché c’è il PD contro il suo avversario di sempre, il PD“. Subito dopo il salto pubblicitario, il video con la copertina di Maurizio Crozza.

LASCIA UN COMMENTO