Marco Travaglio a Servizio Pubblico: “La trattativa Stato-Mafia” 30/01/2014 (video)

0

Puntata assolutamente da non perdere quella andata in onda ieri sera, giovedì 30 gennaio 2014, in su La7, di Servizio Pubblico, il talk show politico ideato e condotto da Michele Santoro. Titolo della serata, interamente dedicata alla trattativa Stato-mafia, con l’intervista esclusiva a Vincenzo Scarantino: “Lo Stato Criminale“. Ospiti in studio, il direttore di Panorama. Giorgio Mulè e Gianni Dragoni. Questa mattina vi ho già mostrato il video della puntata integrale, ora è arrivato il momento di ascoltare l’editoriale di Marco Travaglio. o trovate subito dopo il salto pubblicitario. Buona visione.

Marco Travaglio, nell’editoriale andato in onda ieri sera, giovedì 30 gennaio 2014 a Servizio Pubblico, ha tentato di ricostruire ciò che è accaduto e ancora accade nella trattativa Stato-mafia: “Bisogna dire al verità, a Roma, nelle istituzioni, ci sono decine di persone che sanno esattamente come è andata. Non perché l’abbiamo fatto loro, ma perché conoscono i nomi di chi l’ha fatto. Sanno chi c’è dietro la strage di Capaci ci sono uomini dello stato. Sanno che lo Stato si e calato le braghe iniziando con la revoca del 41 bis. Ma la trattativa sta ancora continuando e tutte le volte che ne salta fuori un pezzo gli uomini delle istituzioni per evitare che saltino fuori nomi importanti, anche di persone scomparse, cercano di metterci il tappo con una serie di abusi di potere che non finiranno mai, perchè ogni abuso serve a coprire il precedente. – conclude il vicedirettore del Fatto Quotidiano – “Mancino vuole addirittura che il Quirinale gli risparmi di essere messo a confronto con Martelli: qui stiamo parlando di un enorme abuso di potere, altro che impingement, il Water Gate fa ridere a confronto di questa roba qua!

LASCIA UN COMMENTO