Servizio Pubblico anticipazioni e info video streaming puntata 6/02/2014: “La ghigliottina”

0

S’intitola “La ghigliottina” la puntata di Servizio Pubblico in onda questa sera, giovedì 6 febbraio 2014. Il conduttore Michele Santoro, in compagnia dei suoi ospiti, discuterà delle ultime polemiche che hanno visto protagonista il Movimento 5 Stelle di Beppe Grillo, ma anche del viaggio, fruttuoso a sentire il diretto interessato, del Presidente del Consiglio Enrico Letta in Kuwait. Vi ricordo che sul sito serviziopubblico.it potrete assistere alla diretta in streaming, per la replica, invece, vi rimando a domani mattina.

Nei giorni scorsi le proteste dei grillini hanno interrotto i lavori in Parlamento, ma i 5 Stelli si sono spinti anche oltre, attaccando duramente il presidente della Camera Laura Boldrini. La polemica è scaduta in toni e battute di quart’ordine, è stato Beppe Grillo ad accendere la miccia con un post dal titolo piuttosto ambiguo. La replica della Boldrini non si è fatta attendere. Nel salotto di Che tempo che fa, forse esagerando un tantino, il Presidente della Camera ha definito coloro che hanno commentato l’articolo di Grillo: “dei potenziali stupratori“. A gettare benzina sul fuoco ci ha pensato il portavoce del Movimento Claudio Messora che con il suo Tweet: “Noi stupratori? Tranquilla Boldrini, tu non rischi“, si è attirato le critiche anche di alcuni deputati penta-stellati. Ma quali sono le ragioni della veemente protesta del Movimento 5 Stelle? Il Presidente della Camera Laura Boldrini è accusata di aver utilizzato la “ghigliottina” per la conversione in legge del decreto Imu-Bankitalia. Insieme ai suoi ospiti, Michele Santoro si interrogherà, infine, sulle ultime dichiarazioni di Enrico Letta, secondo il quale la fine della crisi sarebbe davvero alle porte. Interverranno in studio nella puntata di Servizio Pubblico in onda questa sera: Giuditta Pini del Partito Democratico, Irene Tinagli di Scelta Civica, la giornalista Concita De Gregorio e l’imprenditore Flavio Briatore.

loading...

LASCIA UN COMMENTO